Eventi

Fiere, eventi, raduni, gare e molto altro ancora. Ogni luogo è utile per incontrare chi ha la passione dei motori e condividere le proprie idee e esperienze.

Fiere, eventi, raduni ed altro sul mondo delle 4 ruote e non solo.

Dove incontrare gli appassioanti di motori


Automotoretrò e Automotoracing

Torino – Lingotto.

Data da definire (primavera)


Automotoretrò è il salone torinese dedicato al motorismo storico, che si svolge al polo fieristico del Lingotto. Dal 1983 propone una selezione dei migliori gioielli del passato a due e quattro ruote.

Si svolge insieme alla rassegna gemella Automotoracing. In totale i due eventi contano mediamente oltre 1.200 espositori e più di 73.000 visitatori, provenienti da tutta Europa. L’intento degli organizzatori è da sempre quello di condividere la propria passione con il numeroso pubblico, incentivando il collezionismo privato e la diffusione della cultura motoristica


Milano Monza Open-Air Motor Show

Milano, Monza e Autodromo di Monza.

Dal 10 al 13 giugno 2021.


La presentazione di numerose anteprime assolute avverrà all’aperto, tra le vie e le piazze di Milano, e all’Autodromo di Monza. Gli oltre 50 brand esporranno le proprie auto su stand tutti uguali posti all’aperto.

Per le strade di Milano saranno esposte le installazioni all’aperto di oltre 50 brand automotive. In piazza Duomo ci saranno le anteprime esposte attorno alla Cattedrale Completerà MIMO 2021 il Focus auto elettriche e ibride nella piazza del Castello Sforzesco dove si troveranno gli ultimi modelli con motorizzazioni green.



Motor Valley Fest

Modena.

Dal 1 al 4 luglio 2021.

La notizia è ormai ufficiale e arriva proprio dalla associazione Motor Valley: da giovedì 1 a domenica 4 luglio 2021 si svolgerà il Motor Valley Fest a Modena e dintorni.

La manifestazione si svolgerà nel formato ‘a cielo aperto’ e coinvolgerà format di tipo ibrido, fisico e digitale, con novità delle due e quattro ruote e dedicando spazio a tutti coloro che amano i motori, l’innovazione, la storia e la cultura motoristica.

Per la prima volta ‘in pista’ tutti gli autodromi regionali – il “Riccardo Paletti” di Varano, l’Autodromo di Modena, l’Autodromo Internazionale “Enzo e Dino Ferrari” e il “Misano World Circuit Marco Simoncelli” – diventeranno il palcoscenico adrenalinico di una serie di eventi dinamici dedicati alle case automobilistiche della Terra dei Motori.

Confermati gli eventi di carattere scientifico-tecnologico, dal convegno inaugurale ai talk, con la partecipazione dei protagonisti del mondo dell’industria automobilistica mondiale. Non mancherà nell’edizione 2021 il format Innovation & Talents, l’area di networking dedicata ai talenti, alle start up e al mondo universitario, per l’orientamento professionale nel settore automotive. Tra le novità dell’edizione di quest’anno, un programma di eventi che avranno come focus la sostenibilità e il mondo della mobilità elettrica, con la partecipazione di rinomati brand automotive internazionali.

Vernasca Silver Flag

Vernasca – Castell’Arquato (PC).

10-12 settembre 2021.

Il CPAE Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca organizza per il week-end del 10-12 settembre 2021 la 25° edizione del Vernasca Silver Flag, evento motoristico in cui viene rievocata la tradizionale gara di cronoscalata da Castell’Arquato a Lugagnano e poi fino a Vernasca, sulle prime colline del Piacentino.

L’evento originario che viene rievocato era una gara di cronoscalata vera e propria. Da venticinque anni a questa parte è diventato invece un evento in cui celebrare il mondo dell’automobile.

L’evento si caratterizza per la formula del concorso dinamico, esaltando il significato culturale dell’auto d’epoca da competizione e rinunciando ad ogni forma di confronto con il cronometro. Oggi è un appuntamento unico, riconosciuto proprio per la bellezza delle auto iscritte oltre che per il fascino dei luoghi e l’ ospitalità generosa della gente emiliana.

Collezionisti da tutto il mondo arrivano in quest’angolo di Appennino creando, in un week-end di inizio estate, qualcosa di speciale, una selezione di vetture unica e preziosa, così bella ed enciclopedica al punto da poter essere esposta in un polo culturale. Sono le ragioni che ci hanno spinto a celebrare un anniversario particolare, dedicando l’evento ad un tema diverso da tutti i precedenti: “Musei in movimento”.