Informazioni

In tanti scrivono di auto… e l’ho voluto fare anche io. Niente di nuovo, ma perchè non farlo?

Vi racconto il mio progetto: LeggendAuto.


Il Progetto LeggendAuto

Il Progetto LeggendAuto nasce per la diffusione della Cultura dell’Automobile, toccando gli aspetti della storia, della tecnica, della scienza, della passione, del turismo, e di quant’altro ogni appassionato, e non solo, può trovare in essa.

L’automobile rappresenta, ad oggi, il connubio di tutto quello che ingegneria e società possono desiderare. Nata come mezzo di trasporto per sopperire alle nuove esigenze industriali e della società, che non poteva più adottare i tempi lunghi dovuti agli spostamenti a cavallo, l’automobile si è sviluppata secondo propri dettami. Dietro ogni modello che vediamo ci sono conoscenze, ricerche, tecnologie e aspetti tecnologici che spaziano nei più svariati campi dell’ingegneria, fondendosi con i principi stilistici più all’avanguardia.

Il Progetto LeggendAuto nasce proprio per far risaltare, studiare e approfondire questi aspetti, cercando di capire cosa ci affascina di questo mondo.


Auto che fanno parte della leggenda, o che ne faranno parte

Questo è l’obiettivo del progetto LeggendAuto: studiare l’Automobile, i Motori e i Miti che da essi sono nati.

I prezzi? Le valutazioni? I consumi? Qual’è l’auto più veloce? E quella più potente? Se volete cercare queste informazioni, volgete lo sguardo altrove. Quì non troverete soddisfazione.

Le Leggende Automobilistiche non si perdono in queste inutili questioniLoro sono al di sopra di tutto, ambite e sognate da molti, possedute e vissute da pochi.

Se siete quì è perchè cercate la passione nel mondo dei motori e volete condividere la vostra.


Auto come Opere d’Arte, come Opere di Ingegneria, come Passione

Ogni automobile porta con se storie di uomini, donne e territori che hanno costruito delle leggende. LeggendAuto vuole raccontare questi miti.

Non sono un esperto di automobili, nemmeno un tecnico che lavora sui motori ogni giorno, ma un semplice appassionato che vuole coltivare un sogno e capire. Cerco con le mie capacità e con le mie forze di addentrarmi nel mondo dei motori e proporre nei miei articoli quanto scopro e vivo.


Il Progetto LeggendAuto si suddivide in diverse aree tematiche, sempre mosse e animate dalla passione:

  • Storie di Auto e Uomini, dove vengono raccontate le Case Automobilistiche, le Automobili, gli Uomini e le Donne che hanno costruito le nostre Leggende;
  • Interviste, dove incontro “chi ne sa” di automobili e motori per portarvi le loro esperienze;
  • Monografie, per dare il giusto spazio ai modelli più iconici;
  • Tecnologia, per capire il lato nascosto del mondo dei motori;
  • Musei ed Eventi, dove è possibile vivere la storia dell’Automobile;
  • Cinema, perchè anche questa arte è rimasta affascinata dai motori;
  • Libri, per rimanere aggiornati e documentarsi come si deve;
  • Ricerca e Formazione, per capire come arrivare a progettare e costruire il mito;
  • Viaggi, perchè l’auto deve sempre essere un piacere;
  • Social Web, perchè la passione deve dilagare ovunque.

Nulla di superfluo

In questo sito non troverete mai della pubblicità, banner, pop up o simili.

Nulla deve distrarci!

I contenuti che creo e che vi propongo sono creati da me dopo aver consultato libri e siti internet dedicati ai motori. Le notizie che riporto le verifico in più fonti ufficiali, riportando, per quanto mi è possibile, sempre almeno una fonte, scegliendo normalmente quella più completa. Questa attività mi impegnerà sempre più, ma voglio sempre proporre tutti i contenuti senza cedere alla tentazione di riempire il blog di pubblicità.

Col tempo vi proporrò anche qualche pubblicazione, in modo da sostenere il progetto. Naturalmente…

…se volete sostenermi nel progetto contattatemi in privato tramite l’area Contatti presente su questo sito, oppure condividete il mio blog sulle vostre pagine e social web. Basta poco per sostenere un sogno.

Qualsiasi tipo di aiuto e sostegno è comunque sempre gradito!



La Storia

Il Progetto LeggendAuto nasce ufficialmente il 4 gennaio 2020 con l’apertura del sito/blog omonimo. Contestualmente viene anche depositato il marchio che ritrovate un po’ ovunque nel sito, permettendomi finalmente di scrivere

LeggendAuto®

E finalmente eccomi qua. Quello nelle foto successive sono io, in giro per l’Italia per approfondire l’automobile.

Mi chiamo Filippo Miotto, sono un ingegnere civile, con un dottorato in ingegneria idraulica. Al mattino insegno in una scuola superiore, al pomeriggio faccio l’ingegnere, e il tempo libero lo passo tra la montagna, i cani e la passione delle auto.

Guido una Punto Evo ormai oltre la soglia dei 200’000 km, con un adesivo Abarth ben visibile sul retro, soprannominata la “Indomita Punto”. Viene usata per lavoro, spesso su strade di montagna, o con i miei due cani dietro (sul baule quello grande, nel trasportino quello piccolo, perchè si deve viaggiare sempre in sicurezza!) per portarli un poco a spasso. Ne ha passate talmente tante ma è sempre in grado di riportarmi a casa.

La mia auto ideale è un incrocio tra una giapponese con alettoni ovunque e un V8 americano… non ho ancora deciso. Per farsi un giro bellissime, per andare in strade sterrate con non sono molto indicate. La prossima auto che prenderò sarà probabilmente più simile ad un pick up o a un furgone, magari 4×4, molto più versatile e utilizzabile per ogni occasion. A meno che…

E ora: Buona lettura!