Estrema Fulminea

di Filippo Miotto, 01 febbraio 2021.


Articolo scritto tutto di un fiato, molto breve, ma necessario. vi presento un nuovo concetto di auto che verrà realizzato in Italia e che, sicuramente, sarà un altro orgoglio italiano, almeno dalle premesse.

Inizierei a descrivervi la Casa automobilistica “Automobili Estrema”, italiana della zona Motor Valley, fondata nel 2020 dall’imprenditore Gianfranco Pizzuto, co-fondatore e finanziatore di Fisker Automotive nel 2007, che vuole lasciare il segno nel campo dei veicoli elettrici ad altissime prestazioni. La sua nuova creazione entrerà in produzione nel 2023, coprendo negli anni successivi le 60 unità totali previste.

Adesso vediamo la sua auto.

Estrema Fulminea. La hypercar italiana da 2040 CV.

Il progetto è innovativo in quanto sarà la prima hypercar con omologazione stradale ad utilizzare un innovativo pacco batteria che impiega sia celle allo stato solido prodotte da ABEE (Avesta Battery Energy Engineering) sia ultra-capacitori, con un pacco batterie che sarà progettato e prodotto in collaborazione con lo specialista IMECAR Elektronik. Utilizzando questi due sistemi di propulsione viene definita “ibrida”, nonostante non sia nata accoppiando un motore termico ad uno elettrico, come siamo di solito abituati a sentire

I quattro motori elettrici garantiranno così una potenza di picco di 1,5 MW, ossia 2.040 cavalli. La potenza è tale da garantire al veicolo uno scatto 0-320 km/h in meno di 10 secondi. Il pacco batterie, con una capacità di 100 kWh prevede una autonomia, ciclo WLTP di circa 520 km.

La massa totale in ordine di marcia dichiarata è di circa 1.500 kg che, per auto di questo tipo, è un valore piuttosto basso.

L’auto per ora viene presentata dando risalto alla sua italianità, dalla sua costruzione “a mano” nella Terra dei Motori, al simbolo stesso scelto. Il marchio di fabbrica rappresenta infatti uno scudo con un lampo stilizzato, a richiamare il suo motore elettrico, in cui compaiono i colori della bandiera italiana e lo sfondo azzurro, utilizzato in campo sportivo per identificare le squadre italiane. Lo stesso colore con cui viene presentata la vettura nelle prime foto è l’azzurro.

Speriamo a breve vengano pubblicati nuovi dettagli!

Vi propongo sempre una visita al loro sito internet per ogni approfondimento e dettaglio. Cliccate sull’immagine sottostante per visitarlo.

2 pensieri su “Estrema Fulminea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...